Si chiama ChatGPT-4o (la “o” sta per “omni”) ed è la nuova versione di ChatGPT, «un passo avanti verso un’interazione uomo-computer molto più naturale» (sostiene OpenAI).

 

Quali novità porta ChatGPT-4o?

Una delle innovazioni più rilevanti di ChatGPT-4o è la sua capacità di riconoscere e interpretare le espressioni facciali e le emozioni degli utenti.

Come? Attraverso la fotocamera o i microfoni del dispositivo su cui lo stiamo utilizzando.

Questa caratteristica rende le conversazioni più naturali, umane e insomma meno artificiali.

Dunque, ChatGPT-4o è in grado di adattare le sue risposte scritte e vocali in base alle emozioni dell’utente nella conversazione. Per esempio, nel video dimostrativo caricato sul canale YouTube di OpenAI, ChatGPT-4o risponde ai ragazzi con risatine ed effetti di stupore, mostrando una capacità di reazione molto simile a quella umana.

Guarda il video qui: https://www.youtube.com/watch?v=RI-BxtCx32s

 

Ma non è finita qui. La nuova versione lanciata da OpenAI non si limita a migliorare le interazioni basate su testo, ma supporta anche input e output in diversi formati, tra cui audio e immagini. Questo amplia notevolmente le possibilità di utilizzo dell’intelligenza artificiale, rendendola uno strumento versatile per una vasta gamma di applicazioni.

Ed è più potente della versione precedente. Basti pensare che la velocità di risposta agli input audio è incredibile: un tempo minimo di 232 millisecondi e una media di 320 millisecondi, paragonabile ai tempi di reazioni umani in una conversazione.

 

OpenAI vuole rendere l’intelligenza artificiale accessibile al maggior numero di persone. Direi missione riuscita, tanto che ChatGPT-4o offre traduzioni in tempo reale per 50 lingue, coprendo il 97% della popolazione globale.

 

 

Le funzionalità di testo e immagine di ChatGPT-4o sono già disponibili nella versione gratuita e per gli utenti Plus. Questi ultimi beneficeranno di un limite ai messaggi fino a cinque volte superiore rispetto alla versione gratuita. Una volta raggiunto il limite, ChatGPT passerà automaticamente a GPT-3.5 per permettere di continuare le conversazioni senza interruzioni.

 

ChatGPT-4o rappresenta una svolta significativa nel campo dell’intelligenza artificiale, offrendo interazioni più naturali, rapide e multiformato. La capacità di riconoscere e rispondere alle emozioni umane, insieme alla versatilità di input e output, rende ChatGPT-4o un alleato potente per una vasta gamma di applicazioni, dall’assistenza clienti alla traduzione in tempo reale.

 

Alla prossima

Mr.TikTok